skip to Main Content
info@sbandieratoriditalia.it

Sbandieratori e Musici dell’Urna di Urgnano – Bergamo

Correva l’anno 1981 e ad Urgnano la voglia d’aggregazione era forse come mai più l’avremmo rivista. È in quest’ambito che, un po’ per gioco un po’ per scherzo, iniziammo la nostra storia. Fu durante quell’anno, infatti, che il carnevale aveva come tema il Medio Evo. Un gruppo di ragazzi decise così di provare ad imitare gli Sbandieratori.
Sull’onda dell’entusiasmo per il consenso ottenuto durante il carnevale, ci si rese conto però che lo spettacolo poteva essere migliorato. Nel 1982 venne l’idea di dare una cornice musicale così il gruppo introdusse i tamburi e le chiarine, che da allora accompagnano i nostri spettacoli.
Nonostante questi percorsi paralleli non possiamo parlare di un vero e proprio gruppo gli sbandieratori, i tamburini e le chiarine camminavano ognuno per conto proprio. Le tre sezioni proseguirono il loro cammino distintamente partecipando oltre che alle feste di Urgnano anche ad altre manifestazioni nei paesi circostanti, per circa otto anni, fino al 1989 quando i responsabili delle 3 sezioni, avendo capito che la finalità era la stessa, decisero di unirsi. Nel novembre dello stesso anno nacque il gruppo “Evo 2000” connubio tra Medio Evo e nuovo Millennio.
Nel 1997, dall’esigenza di identificare l’attività da noi promossa, si rese necessario trovare un nuovo nome al nostro gruppo che non tralasciasse le origini e l’attaccamento per la nostra terra, ancor oggi vivo. Nacquero gli “Sbandieratori e Musici dell’urna”, richiamandosi così all’urna del vecchio stemma del paese di Urgnano.
Nel 1998 il gruppo entra a far parte della L.I.S. (Lega Italiana Sbandieratori), tuttora partecipa alle manifestazioni nazionali promosse da questa associazione, oltre ad avere dal 2014 tra i suoi iscritti il presidente della L.I.S.
Oggi il gruppo conta circa 40 soci e porta i propri spettacoli sul territorio nazionale e oltralpe. Ogni settimana si svolgono gli allenamenti per gli sbandieratori e le prove per i musici, e per i più giovani da qualche anno è stata istituita una scuola di bandiera, tamburo e chiarina, per meglio far conoscere questa disciplina a tutti i ragazzi e ragazze dai 7 anni in su.
Nel 2019 è ricorso il 30° anno (1989 – 2019) dalla fondazione e per celebrare l’evento il gruppo ha preparato un nuovo spettacolo in “NottURNA” che, alla sola luce di particolari lampade ultraviolette, con volteggi di spettacolari bandiere dipinte con colori fluorescenti, vuole coinvolgere gli spettatori con luci e colori in movimento.

Lombardia
3483626458

Dove si esibiranno

Piazza libertà, Urgnano Bergamo

Con il prezioso supporto di

logo LIS png

Si ringrazia

logo-laquila-congressi-payoff-v3-white
Back To Top