skip to Main Content
info@sbandieratoriditalia.it

Contrada Santa Maria a Pozzolo

La Contrada Santa Maria al Pozzolo, già porta al borgo, prende il nome dall’omonimo Oratorio di S. Maria eretto da Benedetto Guidi, nel 1336 in località Pozzolo, chiamata così, per il piccolo pozzo posto a fianco della Chiesa, oggi Santuario di S. Liberata. Il pozzo è diventato lo stemma della Contrada e simbolo delle bandiere Bianco – Azzurre.
E’ la più titolata tra le quattro contrade per i numerosi Palii vinti, al momento vanta 20 palii vinti in XLIII edizioni disputate.
Il Gruppo Storico, cuore della Contrada, nasce con essa e si inserisce nella tradizione attraverso i Tamburi e le Chiarine, per arricchirsi con Sbandieratori. Le sue musiche ed il suo folklore, attraverso lo studio di ritmi e giochi rinascimentali, mantengono viva la tradizione della terra Toscana alle manifestazioni Storico – Culturali più importanti, esibendosi nelle località sia Toscane che non. Nel corso degl’ultimi anni il Gruppo dei Musici si è arricchito con nuovi ritmi che apportano una rinascita all’immagine del Gruppo.
Lo stesso è accaduto all’interno dei giochi delle Bandiere, le quali hanno cambiato con semplici accorgimenti l’armonia e la sincronia dei movimenti.
Negl'ultimi anni la Contrada si è allargata, dando spazio ai “Piccoli”, ha formato un Gruppo di Musici e Sbandieratori dell’età dai sei anni agl’undici.
Partecipano alle rappresentazioni del Gruppo con musiche e giochi adatti alla loro età.

Toscana
3494715640

Dove si esibiranno

Cerreto Guidi FI 50050 Piazza Vittorio Emanuele

Con il prezioso supporto di

logo LIS png

Si ringrazia

logo-laquila-congressi-payoff-v3-white
Back To Top